Se c’è il desiderio o la necessità di esplorare e scoprire nuovi e vari linguaggi espressivi, in virtù di una crescita personale, attivando nuove risorse e abilità come realizzazione di potenzialità personali e professionali, crescita di identità, di autonomia e capacità di relazionarsi con il contesto di riferimento. Dando risposte che trovino spazi di consapevolezza e che permettano nuove scelte, in un’esperienza di creatività personale attuando cambiamenti di stati d’animo, di atteggiamenti e di comportamenti.

PER PRIVATI

La creatività è lo strumento che serve per trovare nuove soluzioni, laddove quelle già attuate non funzionano; rappresenta la capacità di inventarsi qualcosa che prima non c’era. Permettere all’azienda di lavorare in un’ottica di collaborazione e di creatività, in cui quest’ultima non è solo ideazione, ma è anche pratica. Rendere così un’azienda flessibile, puntando sulle persone. Le persone sono flessibili e la flessibilità si sviluppa con la formazione, apprendendo e adattandosi al cambiamento.

PER AZIENDE

Permettere alla comunità, alla realtà e al contesto di lavorare in un’ottica di collaborazione e di creatività, in cui quest’ultima non è solo ideazione, ma è anche pratica. Rendere così un contesto flessibile, puntando sulle persone. Le persone sono flessibili e la flessibilità si sviluppa con la formazione e processi creativi, apprendendo e adattandosi al cambiamento. Attivare modalità e processi capaci di produrre effetti duraturi nel tempo su spazi e società: creando connessioni e muovendosi nella complessità urbana e sociale, al fine di produrre maggiore sostenibilità e inclusione sociale, dando priorità alla dimensione espressivo-creativa sia personale che di gruppo.

PER PA, ENTI, ASSOCIAZIONI E FONDAZIONI