Esperienze creative.

Le esperienze creative proposte permettono di avvicinarsi alle varie forme d’arte, attraverso l’utilizzo di materiali diversi, capaci di educare alla sensibilità, incoraggiare la scoperta e la creazione rinforzando il proprio modo di immaginare, pensare e agire.

Le attività artistico-espressive rappresentano una modalità creativa per stimolare idee e curiosità, dando la possibilità di approfondire diversi argomenti, stimolando la manualità, la creatività e la produzione di conoscenza.

Scrittura creativa

condotto da Leonardo Chiti

Ognuno di noi ha una storia da raccontare per dare un senso al mondo che ci circonda, ma prima di tutto alle emozioni che accompagnano la propria esistenza. La vita è un percorso legato alla narrazione che ne facciamo e caliamo nel ‘presente’, scrivere per riflettere e scoprire la sensazione nel raccontarlo a qualcuno. Un pensiero è formato da parole, e precisamente è costruito in base alle parole che conosciamo. Le esercitazioni pratiche di scrittura creativa servono a stimolare la fantasia e la creatività del pensiero del partecipante, motivando la ricerca delle parole da utilizzare, analizzando il loro significato e il contesto linguistico in cui vengono inserite.

Arte tessile

condotto da Marta Pesamosca

Quanto può parlare di te un tessuto?
Stili, personalità, sentimenti di donne in spazi e tempi diversi in un continuum di… ‘Profili d’istanti’ tra fotografie, tessuti, video, ricami, collage e la tua creatività in un’atmosfera in cui non è necessaria alcuna competenza artistica!
Ogni partecipante sarà in grado di realizzare un manufatto personalizzato di arte tessile, che al termine del laboratorio potrà portare con sé.

Pittura in acrilico e assemblage su tela

condotto da Barbara Stefani

La scelta del fiore e delle caratteristiche sia timbriche che tonali del colore sarà avviata da una fase di lavoro introspettivo mediante scrittura. Il flusso narrativo ed emozionale sarà stimolato dal confronto con gli anonimi volti d’epoca, con l’“altro”, con il potere evocativo di riconosciute affinità tra memorie personali.
L’esecuzione del disegno e della pittura floreale sarà guidata, e si avvarrà sia del metodo della copia dal vero che dell’analisi di disegni botanici delle stesse specie, oltre che di semplici tecniche calcografiche.

Modellato

condotto da Alessandra Spigai

Una giornata di avvicinamento alla materia modellabile naturale, ovvero i primi gesti con le mani dentro la terra. Un’infarinatura esperienziale su una materia ricca e complessa, come il modellato.
Conoscere l’argilla, non solo teoricamente, ma attraverso i sensi e le suggestioni che ne derivano, esperienziare la materia, percepire lo scambio tra la terra e la persona, introdurre l’acqua come elemento di unione, permette l’inizio del modellato. Un progetto ambizioso da svolgere in una giornata, ma che può iniziare ad una passione da coltivare nel tempo.

Lasciati ispirare

Iscriviti alla newsletter

e ricevi uno sconto del 10% sul tuo primo ordine