Ambasceria Cult_Marta Pesamosca

Marta Pesamosca

Architettaarte terapeuta e mediatrice artistica

Grazie all’esperienza sviluppata nell’architettura bioecologica con approcci di progettazione urbana sostenibile e ampliata nell’ambito dell’arteterapia e l’art empowerment, l’architetta/arteterapeuta Marta Pesamosca crea lo spazio fisico, mentale ed emotivo che, attraverso la creatività, sblocca e trasforma le situazioni in nome della relazione. Con i processi di lavoro attivati le arti in generale, e l’architettura in particolare, diventano lo strumento e il linguaggio per sbloccare nodi di relazione in ambito urbano, lavorativo, familiare, scolastico e socio-sanitario, verso una collaborazione condivisa nel superamento di eventuali conflitti, per favorire uno scambio caldo, autentico, reciproco e umano.