Artista e curatrice multimediale, Marìa Sànchez Puyade nasce in Argentina nel 1975 e vive a Trieste dal 2005.

Nella suggestiva città vecchia ai piedi del Giardino San Michele, l’atmosfera che regna nel suo studio, ricavato da una vecchia falegnameria, rispecchia perfettamente la personalità dell’artista, che ha sviluppato la sua espressione artistica attraverso gli studi di letteratura, scavando in linguaggi diversi e riciclando ciò che può apparire superfluo.

Trieste